Quando si pensa alla Pasqua, subito il pensiero va alle uova di cioccolato e, probabilmente, tra pochi giorni ne avremo casa piena.
In attesa che ciò accada, e per offrire un dessert fresco e invitante a fine pranzo, vi propongo delle monoporzioni di uova ripiene di crema alla frutta o al caffè.

L’elemento costante di questa ricetta è ovviamente l’uovo di cioccolato piccolo – l’ovetto Kinder per intenderci – mentre possiamo sbizzarrirci sulla farcitura.

Per scoprire come si fanno, seguitemi!

Preparare i gusci delle uova ripiene:

    uova ripiene - inizio

  1. Prendere le uova di cioccolato e, con molta attenzione dividerle a metà per la lunghezza.
  2. uova ripiene - da riempire

  3. A piacere far sciogliere del cioccolato fondente e spennellare l’interno delle uova sia per dare consistenza e croccantezza al “guscio” sia per un maggiore contrasto dei gusti.
  4. Scaldare la lama di un coltello.
  5. Prendere alcune metà delle uova, incidere la parte alta dei gusci a zigzag e “incollare” tra di loro i gusci aiutandosi col cioccolato fuso.
  6. Lasciar raffreddare le uova, meglio se in frigorifero e, nel frattempo preparare la farcitura.

Alcune idee per la farcitura:

Ripieno alla fragola – per due uova ripiene intere

  1. Lavare e pulire due fragole
  2. Tagliare le fragole a pezzettini piccolissimi e schiacciarli con una forchetta
  3. Amalgamare bene la purea di fragole con due cucchiai di Philadelphia
  4. Mettere un po’ di crema sul fondo dell’uovo
  5. Sovrapporre con metà biscotto tipo pavesini o savoiardi (o un quadretto di torta)
  6. Bagnare il biscotto con del succo ai frutti di bosco o dell’alchermes
  7. Coprire tutto con un altro po’ di crema fino a riempire il guscio
  8. Decorare con delle fettine di fragola
  9. Mettere in frigo a rassodare e servire freddi

Ripieno all’arancia – per due uova ripiene intere

  1. Lavare un’arancia piccola e dividerla a metà
  2. Spremere una metà e tenerne da parte il succo
  3. Tagliare a fettine e pezzettini piccoli un paio di fette dell’altra metà dell’arancia
  4. Amalgamare due cucchiai di yogurt magro con un cucchiaio di panna montata e aggiungere dei pezzettini di arancia
  5. Mettere un po’ di crema sul fondo dell’uovo
  6. Sovrapporre con metà biscotto tipo pavesini o savoiardi (o un quadretto di torta)
  7. Bagnare il biscotto con il succo dell’arancia
  8. Coprire tutto con un altro po’ di crema fino a riempire il guscio
  9. Decorare con la scorza dell’arancia tagliata a fettine
  10. Mettere in frigo a rassodare e servire freddi

Ripieno al caffè – per due uova ripiene intere

  1. Montare con l’aiuto di fruste elettriche due cucchiai di mascarpone, un cucchiaio di panna fresca, un pizzico di zucchero a velo e una puntina di cucchiaino di caffè in polvere
  2. Mettere un po’ di crema sul fondo dell’uovo
  3. Sovrapporre con metà biscotto tipo pavesini o savoiardi (o un quadretto di torta)
  4. Bagnare il biscotto con del caffè
  5. Coprire tutto con un altro po’ di crema fino a riempire il guscio
  6. Decorare con la scorza, scagliette di cioccolato fondente o una spolverata di cacao amaro
  7. Mettere in frigo a rassodare e servire freddi

uova ripiene - pronte

Queste sono solo alcune idee ma ovviamente potrete riempire le vostre uova come meglio credete, anche con del gelato o della panna cotta.

Che ne dite, vi ho ingolosito almeno un pochino?

Maria Grazia