Il cous cous è un alimento che ho iniziato a tenere in casa da poco tempo ma, pian piano, sto scoprendo l’infinita varietà di piatti che si possono creare con questo alimento e che, soprattutto, riescono a conquistare anche i palati più scettici.
Con la preziosa collaborazione di Ceciotta, che mangerebbe questo “riso speciale” in continuazione, abbiamo preparato queste semplicissime e velocissime polpette di cous cous e salmone ideali come secondo ma perfette anche come finger food in caso di aperitivo o antipasto.

polpette di cous cous e salmone

Ingredienti per preparare le polpette di cous cous al salmone (4 persone):

  • 200 ml brodo di pesce
  • 200 gr cous cous
  • 250 gr salmone (affumicato/fresco/in scatola…)
  • 1 cipolla
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 1 uovo
  • 100 gr ricotta
  • sale q.b.
  • prezzemolo tritato q.b.
  • 3 zucchine
  • 4 carore

Procedimento

  1. Preparare e portare ad ebollizione il brodo di pesce (se non l’avete potete utilizzare il dado vegetale o delicato).
  2. Mettere il cous cous in una ciotola capiente e versare sopra il brodo. Quindi lasciar riposare per circa 10 minuti, fino a che non abbia raggiunto la consistenza desiderata.
  3. Nel frattempo tagliare a dadini sottili la cipolla, soffriggerla in padella con 3 cucchiai di olio per un paio di minuti e unire il salmone a pezzetti.
  4. Aggiustare di sale e cuocere per altri 3 minuti.
  5. Quando il cous cous è pronto, sgranarlo con una forchetta, aggiungere un filo d’olio d’oliva e lasciarlo raffreddare.
  6. Aggiungere al cous cous la ricotta, l’uovo, il salmone e il prezzemolo tritato. Amalgamare il tutto, aggiustare di sale e lasciar riposare in frigorifero per circa 15 minuti.
  7. Mentre l’impasto riposa lavare e pulire le verdure, quindi tagliarle a julienne.
  8. Scaldare un poco d’olio in padella, unire le verdure e cuocere per 5/7 minuti.
  9. Prendere l’impasto e, con le mani inumidite, formare delle polpette grandi all’incirca come un uovo, schiacciandole leggermente
  10. Per una cena più leggera (adatta soprattutto ai bambini) potete cuocere le polpette di cous cous e salmone in forno preriscaldato a 200° per 10/15 minuti o comunque fino a che non saranno dorate.
  11. Prima di sfornarle è possibile passare le polpette per qualche minuto sotto il grill in modo da rendere l’esterno più croccante.
  12. Per una versione più golosa, invece, cuocete le polpette di cous cous e salmone in una padella antiaderente con olio di semi per circa 5 minuti girandole a metà cottura.

Le polpette di cous cous e salmone sono pronte, non vi resta che accompagnarle con le verdure preparate e vederle sparire sotto i vostri occhi…andranno a ruba, vedrete!

Maria Grazia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *