In rete sta ormai spopolando la ricetta della crostata morbida salata. Noi l’abbiamo provata e vi assicuro che è un’ottima alternativa alle più classiche torte con pasta sfoglia oltre al fatto che si può farcire in tantissimi modi diversi.

crostata morbida salata

Il trucco per realizzare una crostata morbida salata perfetta è utilizzare lo stampo per crostate con fondo rialzato in modo che, una volta sfornata e capovolta la base si possa farcire a piacimento.
Dopo avervi presentato una rivisitazione del classico mozzarella e pomodoro, vi propongo una torta salata caprese con aggiunta di salmone ma potete farcire la crostata morbida salata come meglio credete.

Ingredienti per realizzare la crostata morbida salata

Per la base morbida:

  • 3 uova
  • p.co sale e pepe
  • 100 ml di olio di semi
  • 100 ml di latte
  • 70 gr di parmigiano grattugiato
  • 180 gr di farina 00
  • 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate

Per la farcitura:

  • 250 gr di formaggio spalmabile
  • 100 gr di pomodorini ciliegini
  • 100 gr di mozzarelline
  • 5 fettine di salmone affumicato
  • sale, pepe, origano, olio

Procedimento:

  1. Sbattere le uova con il sale e il pepe;
  2. Unire alle uova il latte, l’olio di semi e il parmigiano grattugiato e montare il tutto fino a che non siano ben amalgamati;
  3. Aggiungere la farina setacciata e il lievito e amalgamare il tutto.
  4. Trasferire l’impasto nello stampo per crostate con fondo rialzato precedentemente imburrato e cuocere in forno già caldo a 180° per 20/25 minuti, facendo la prova stecchino prima di sfornare;
  5. Quando la base per la crostata morbida salata è pronta, sfornarla e coprirla in modo che si raffreddi mantenendo l’umidità.
  6. Una volta raffreddata capovolgere la base su un piatto da portata e farcirla;
  7. Distribuire il formaggio spalmabile su tutta la base;
  8. Disporre a cerchio i pomodorini tagliati a metà, e le mozzarelline;
  9. Creare delle roselline di salmone affumicato arrotolando le fettine su loro stesse e metterle al centro della crostata morbida salata;
  10. Condire il tutto con un filo d’olio, un pizzico di sale, una macinata di pepe e una spruzzata di origano.

Se avanza è possibile scaldare la crostata morbida salata in padella, giusto il tempo di far intiepidire la base.

Ovviamente, come tutte le torte salate, è possibile farcirle, oltre che con il formaggio spalmabile, come meglio si crede: mozzarelle, prosciutto e rucola; verdure grigliate e tonno; pomodori, zucchine grigliate e prosciutto; insomma, libero sfogo alla fantasia in cucina.

Buon appetito
Maria Grazia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *