Adoro le bruschette, semplice e sfizioso finger food, e il loro sapore di pane abbrustolito con un filo di ottimo olio extravergine d’oliva che ben si accompagna a condimenti diversi. Così come mi piace da matti organizzare delle belle serate a base di bruschette sfiziose, per la famiglia o in compagnia degli amici più cari, e l’estate è la stagione ideale per trovarsi a gustarle all’aperto.
Ecco quindi che vi propongo alcuni abbinamenti per bruschette di pesce deliziose!

bruschette sfiziose di pesce

L’indicazione generale, ovviamente, è di avere a portata di mano il pane giusto per preparare le bruschette. Scegliete il classico pane da fare a fette abbastanza larghe. L’importante è che non sia troppo morbido, altrimenti potrebbe disgregarsi nel momento in cui andremo a posizionare il condimento sopra di esso. Cucinare bruschette è anche un ottimo modo per “riciclare” il pane avanzato il giorno prima: anche se fosse diventato un pochino duro, nel momento in cui andremo a metterlo in forno tornerà bello croccante!

Bruschette sfiziose di pesce al ragù di gamberi e calamari
Bruschette sfiziose di pesce spada e verdure alla griglia
Bruschette sfiziose di pesce con cozze al sugo
Bruschette sfiziose di pesce con gamberi e zucchine

Bruschette di pesce al ragù di gamberi e calamari

In questa ricetta il pane tostato viene condito con olio extravergine d’oliva, aglio, sale, gamberi e saporiti calamari al pomodoro.

Ingredienti per bruschette sfiziose di pesce al ragù di gamberi e calamari:

  • 8 fette pane toscano
  • 450 gr calamari
  • 300gr gamberi
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 scalogno
  • 1 cucchiaio di capperi dissalati (a piacere)
  • 1/2 bicchiere vino bianco
  • 2 cucchiai passata di pomodoro
  • 5 pomodorini datterino
  • sale e pepe q.b.
  • 1 cucchiaio prezzemolo tritato
  • 1 spicchio di aglio

Procedimento per cucinare bruschette sfiziose di pesce al ragù di gamberi e calamari:

  1. Pulire sia i gamberi privandoli della testa del guscio e del budello nero sia i calamari eliminando le interiora e tagliarli ad anelli;
  2. Rosolare, in un tegame capiente con l’olio, lo scalogno tritato; una volta dorato aggiungere i calamari, i gamberi e, a piacere, i capperi;
  3. Cuocere per un paio di minuti e sfumare con il vino bianco;
  4. Far evaporare il vino e aggiungere la passata di pomodoro e i pomodorini tagliati grossolanamente;
  5. Regolare di sale e pepe e lasciar cuocere fino a quando i calamari non saranno teneri (circa 5/10 minuti)
  6. Mentre il ragù si raffredda prendere le fette di pane e farle tostare da entrambi i lati fino a che non sarà abbrustolito e croccante.
  7. Strofinare con uno spicchio d’aglio le fette di pane da entrambi i lati e disporle su un piatto da portata; quindi distribuire il ragù di pesce sulle bruschette;
  8. Servire le bruschette di pesce al ragù di gamberi e calamari con un filo di olio extra vergine d’oliva a crudo e una spolverata di prezzemolo tritato.

Bruschette di pesce spada e verdure alla griglia

Una ricetta in cui le fette di pane tostato sono accompagnate da pesce spada grigliato, verdure grigliate e cubetti di feta marinata.

Ingredienti per fare bruschette sfiziose di pesce spada e verdure alla griglia

  • 8 fette pane toscano
  • 2 zucchine
  • 1 melanzana
  • 150gr feta
  • olio extravergine d’oliva
  • 10 rametti di timo fresco
  • 10 foglie di menta
  • 4 tranci di pesce spada
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 limoni
  • sale e pepe q.b.
  • peperoncino q.b.

Procedimento per bruschette di pesce spada e verdure alla griglia

  1. Iniziare mettendo a marinare i tranci di pesce spada con 2 cucchiai di olio EVO, il succo di un limone, qualche fogliolina di timo e un po’ di sale e pepe per circa 20 minuti.
  2. Lavare e pulire le zucchine e la melanzana, privarle delle estremità e tagliarle a fette sottili per la lunghezza.
  3. Quindi marinare la feta: in un piatto fondo unire olio d’oliva, alcune foglioline di timo, la menta a pezzetti, una spruzzata di peperoncino e la buccia grattuggiata di un limone;
  4. Aggiungere la feta tagliata a cubetti e lasciarla riposare, coperta, fino al momento di comporre le bruschette.
  5. Scaldare la griglia o la bistecchiera e cuocere le verdure qualche minuto per lato; quindi grigliare il pesce spada bagnandolo con la marinatura.
  6. Tagliare a pezzetti sia le verdure che il pesce spada grigliato e unirli alla feta marinata regolando di sale e pepe.
  7. Tostare da entrambi i lati le fette di pane fino a che non sarà abbrustolito e croccante, quindi strofinarle con uno spicchio d’aglio da entrambi i lati e disporle su un piatto da portata.
  8. Mettere sulle fette di pane il condimenti e servirle con un filo di olio extra vergine d’oliva a crudo e una spolverata di timo.

Bruschette di pesce con cozze al sugo

Una ricetta perfetta per la stagione estiva: bruschette condite con salsa di pomodoro piccante, pomodorini, olive e cozze.

Ingredienti per bruschette di pesce con cozze al sugo

  • 8 fette pane toscano
  • 1kg di cozze
  • 250gr di pomodori ciliegini
  • 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 spicchi di aglio
  • 1/2 cucchiaino di peperoncino in polvere
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • sale q.b.
  • 300gr di passata di pomodoro
  • 20 olive nere denocciolate

Procedimento per bruschette di pesce con cozze al sugo

  1. Inziare a pulire le cozze privandole del bisso (la “barbetta” che fuoriesce dalla cozza) e raschiandole, sotto un filo di acqua corrente, con una spazzola dura o la lama di un coltello per eliminare le incrostazioni esterne. Immergere le cozze così pulite in una bacinella di acqua salata per un paio d’ore, cambiando l’acqua 3/4 volte, in modo che possano espellere residui di sabbia e impurità.
  2. Nel frattempo, in una casseruola, preparare la salsa di pomodoro aggiustandola di sale e peperoncino secondo il gusto desiderato.
  3. In un tegame largo e basso far rosolare la mezza cipolla tagliata a julienne con l’olio, quindi aggiungere le cozze, il prezzemolo, l’aglio tritato feinemente e una sruzzata di peperoncino.
  4. Aggiungere il vino bianco e far evaporare lasciando cuocere le cozze coperte fino a quando non saranno completamente aperte.
  5. Sgusciare le cozze tenendole da parte e filtrare il liquido di cottura e utilizzarlo per bagnare le bruschette, precedentemente abbrustolite.
  6. Tagliare a spicchi i pomodorini e a rondelle le olive, quindi unirli alle cozze sgusciate e alla salsa di pomodoro piccante.
  7. Sistemare le bruschette su un piatto da portata, condirle con le cozze al pomodoro e servirle con un filo d’olio e una spolverata di prezzemolo tritato.

Bruschette di pesce con gamberi e zucchine

Ingredienti per bruschette di pesce con gamberi e zucchine

  • 8 fette di pane toscano
  • 200gr di code di gambero
  • 2 zucchine
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • ½ scalogno
  • sale e pepe q.b.
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
  • 1 spicchio di aglio

Procedimento per bruschette di pesce con gamberi e zucchine

  1. Pulire i gamberi privandoli del guscio e del budello nero e tagliarli a metà;
  2. Lavare e pulire le zucchine quindi tagliarle in cubetti piccoli.
  3. In una padella antiaderente mettere l’olio evo e far rosolare lo scalogno tritato.
  4. Quando lo scalogno è dorato aggiungere i gamberi e le zucchine e cuocere a fuoco medio per 4/5 minuti; quindi bagnare con il vino bianco, aspettare che evapori e aggiustare per altri 5 minuti a fuoco basso (se necessario aggiugere qualche cucchiaio di acqua calda).
  5. Tostare le fette di pane su entrambi i lati fino a che non saranno croccanti e abbrustolite, strofinarle da entrambi i lati con lo spicchio d’aglio e aggiungere il sugo di zucchine e gamberi.
  6. Servite con un filo d’olio a crudo e una spolverata d’origano

Spero d’avervi incuriosito…fatemi sapere se vi sono piaciute!!

Buon appetito

1 comment on “Bruschette sfiziose di pesce: idee semplici”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *