Nei giorni scorsi mi sono accorta di avere in frigorifero un paio di confezioni di Philadelphia prossime alla scadenza.
Le soluzioni erano due: o costringere la famiglia a mangiare affettato e formaggio spalmabile a pranzo e cena o utilizzarlo in una ricetta leggera ma sfiziosa.
La scelta è ricaduta su dei deliziosi biscotti con marmellata e Philadelphia.

biscotti con marmellata

Ingredienti per preparare i biscotti con marmellata e Philadelphia:

  • 280 g zucchero a velo
  • 200 g burro ammorbidito
  • 200 g Philadelphia Classico
  • un pizzico di sale
  • 2 tuorli
  • un pizzico di bicarbonato o mezzo cucchiaino di lievito vanigliato per dolci
  • 350 g farina 00 setacciata
  • 100 g marmellata a piacere (per me fragola)

Procedimento:

  1. In una ciotola lavorare lo zucchero a velo con il burro ammorbidito.
  2. Aggiungere il Philadelphia e amalgamare il tutto.
  3. Sempre continuando a lavorare unire un pizzico di sale e i tuorli d’uova.
  4. Per ultimi aggiungere la farina setacciata e il bicarbonato e trasferire gli ingredienti trasferendoli su un piano di lavoro impastando velocemente fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea.
  5. Lasciar riposare per qualche minuto l’impasto e, successivamente, formare delle palline grandi all’incirca come una noce.
  6. Adagiare le palline di impasto sulla teglia ricoperta da carta forno avendo cura di lasciarle leggermente distanziate tra loro.
  7. Premere al centro di ogni pallina in modo da creare una fossetta.
  8. Mettere in una sac a poche
    la marmellata e riempire l’incavo al centro dei biscotti al Philadelphia (in alternativa aiutarsi con un cucchiaino).
  9. Cuocere i biscotti in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti.
  10. Lasciar raffreddare e servire i biscotti al Philadelphia con una spolverata di zucchero a velo.

biscotti con marmellata

Vi assicuro che una volta assaggiati questi biscotti al Philadelphia non aspetterete di avere altro formaggio spalmabile in scadenza per rifarli: sono ideali sia da mangiare da soli (come fa Ceciotta) che accompagnandoli con una calda tazza di the o come dolcino da accostare al caffè.

In ogni caso il rimpianto sarà sempre quello di averne preparati troppo pochi perché vedrete che questi biscotti con marmellata e Philadelphia andranno a ruba!

Maria Grazia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *