Pubblicato il 4 commenti

Con la zucca di Cenerentola ci facciamo i panini alla zucca!

panini alla zucca - 1

A metà marzo è uscito nelle sale il nuovo film Disney Cenerentola, ovvero l’adattamento cinematografico della celebre fiaba di Charles Perrault e del film d’animazione prodotto sempre dalla Disney nel 1950.

In suo onore vi propongo questi deliziosi e magici panini alla zucca con pistacchi di Bronte e zafferano che piacciono anche a grandi e piccini, anche a quelli che la zucca – e le verdure in generale – non le vogliono proprio mangiare.

Sono facili da preparare e perfetti sia per accompagnare i vostri pasti che per esserne i protagonisti farciti con dell’ottimo prosciutto crudo o della coppa stagionati.

panini alla zucca - 1

Come preparare i panini alla zucca: gli ingredienti

Per circa 20 paninetti:

  • 300 gr farina bianca
  • 300 gr farina manitoba
  • 500 gr polpa di zucca cotta
  • 50 gr pistacchi tritati
  • 1 bustina zafferano
  • 3 cucchiaini sale
  • 1 cubetto lievito di birra
  • 3 cucchiai olio di oliva
  • 225 ml latte
  • un pizzico di zucchero

Procedimento

  1. Pulire la zucca togliendo sia l’esterno che i semi, tagliarla a pezzetti e far cuocere in acqua bollente. Una volta cotta schiacciarla con una forchetta.
  2. In una ciotola mettere latte tiepido e lo zucchero e scioglierci dentro il lievito di birra.
  3. Quando il lievito si è sciolto unire lo zafferano, il sale e l’olio.
  4. Aggiungere quindi la zucca cotta e i pistacchi tritati e amalgamandoli al resto.
  5. Continuando a impastare, aggiungere a poco a poco la farina setacciata fino a che non si forma una palla.
  6. Una volta che l’impasto è ben amalgamato, coprirlo e lasciarlo riposare per almeno 1 ora (o finché non raddoppia di volume).
  7. Aiutandosi ungendo le mani con l’olio prendere dei pezzi di impasto e formare delle palline da mettere su teglia con carta da forno a lievitare per altri 15/20 minuti.
  8. panini alla zucca - 3

  9. Cuocere i panini in forno caldo a 180 gradi per circa 30 minuti.

Per via della zucca l’impasto sarà leggermente più umido e appiccicoso dei più comuni impasti del pane.
Inoltre, a seconda di quanta acqua contiene la zucca, potrebbe essere necessario aumentare la dose di farina per completare le operazioni di impasto.

panini alla zucca - 2

Una simpatica variante è quella di legare i panini, prima della seconda lievitazione (punto 7) con dello spago ben unto di olio creando degli spicchi che conferiranno ai vostri panini il caratteristico aspetto delle zucche.

A Pasqua sono andati a ruba, ora provate a farli e poi ditemi se hanno avuto successo!

Maria Grazia

4 pensieri su “Con la zucca di Cenerentola ci facciamo i panini alla zucca!

  1. Passo da te dopo ricambiando la tua visita, moooolto carino il blog! Questi panini li conosco bene perché, con qualche differenza, ma li faccio pure io e piacciono davvero a tutti:
    http://scamorzeaifornelli.blogspot.it/2014/10/panini-alla-zucca.html
    P.s.io il film di cenerentola nn l’ho ancora visto e mia figlia è qui che insiste!!!

    1. Ho ancora della zucca da parte…mi sa proprio che provo la tua ricetta!!!
      Grazie

  2. Ciao Maria Grazia. Io amo la zucca alla follia… Questi panini devono essere la fine del mondo! Complimenti davvero!

    1. Grazie mille! Prova a farli anche tu allora e fammi sapere cosa ne pensi! 😉

I commenti sono chiusi.