Pubblicato il

Insegniamo ai nostri figli il rispetto dell'ambiente: iniziamo dalle capsule di caffè

capsule di caffè

Durante lo scorso ponte del 2 giugno abbiamo fatto un po’ di pulizie di primavera in casa (ne aveva un gran bisogno…!). Quando ho visto la quantità di materiali vari che abbiamo messo nei sacchetti (bottiglie di plastica, imballaggi di cartone ecc…) mi sono resa conto di quanto sia importante insegnare a Ceciotta, che comincia a diventare grande, il rispetto per l’ambiente. Una delle cose più importanti è sicuramente l’arte del riciclare!

E tra tutte le cose che abbiamo messo nei vari sacchetti, mi sono stupita nel vedere quante capsule di caffè consumiamo ogni settimana…e questi sono tutti rifiuti che produciamo e che non hanno la possibilità di essere messi nei vari bidoni del riciclo. E se pensiamo alla diffusione che stanno avendo le macchinette del caffè negli ultimi anni, chissà quante capsule ogni giorno vengono buttate nell’immondizia.

Ebbene: questa cosa mi incuriosiva, così ho cercato in Internet se esistesse una capsula compostabile (cioè che si ricicla nel bidone dell’umido, per capirci).
Ho trovato una campagna molto simpatica fatta da Caffè Vergnano: #KillCindy. Cindy è una simpatica capsula compostabile in versione Cartoon, adatta proprio a fare capire anche ai bambini l’importanza del riciclo.

capsule di caffè

Questa capsula infatti – come spiega il cartoon che potete vedere anche voi qui sotto – si può smaltire perfettamente tramite la raccolta differenziata, trasformandosi in compost.
In questo modo la capsula di caffè non solo non è più un rifiuto, ma diventa addirittura una risorsa per l’ambiente. Quella di Caffè Vergnano è l’unica capsula compostabile di caffè attualmente presente sul mercato. E per fortuna che questa capsula di caffè è compatibile con la mia macchinetta della Nespresso…! Ormai Ceciotta si è innamorata del cartoon Cindy, non potevo deluderla!

Mi raccomando: insegnamo ai nostri bimbi l’importanza di riciclare. Tutto può fare la differenza, anche una semplice capsula di caffè!

Maria Grazia

Buzzoole