Arriva la quarta puntata delle nostre idee di piatti con verdure nascoste per bambini: tante ricette per fare gustare le verdure ai nostri bimbi in modo speciale. Se volete vedere l’elenco completo, qui c’è la lista completa!
Oggi è il turno dei secondi piatti di verdura: tante idee speciali, che verranno apprezzate da grandi e piccini

  • verdure nascoste per bambini

Burger agli spinaci e alle melanzane: verdure nascoste per bambini in un piatto gustoso

Una simpatica variante ai soliti hamburger di carne, prevedono le verdure accompagnate da affettato e formaggi per renderli più gustosi ai palati dei bambini.

verdure nascoste per bambini

Ingredienti per quattro hamburger alla melanzana

  • 2 melanzana piccola
  • 200gr mortadella
  • 5/6 cucchiai di pangrattato (dipende da quanta acqua hanno le melanzane)
  • 100 gr parmigiano grattuggiato
  • Sale e Olio extra vergine di oliva q.b.
  • Prezzemolo tritato q.b.

Procedimento per fare i “Melanzaburger”

  1. Pulire e lavare la melanzana, quindi sbucciarla e tagliarla a dadini.
  2. Far rosolare la melanzana in una padella con un filo d’olio evo e un pizzico di sale – se necessario aggiungere un goccio di acqua calda o di brodo vegetale per non farla bruciare.
  3. Togliere la melanzana dalla padella e lasciarla da parte un istante.
  4. Tagliare la mortadella a pezzetti e farla saltare per qualche minuto nella stessa padella della melanzana.
  5. Mettere melanzana e mortadella in un mixer e tritarle grossolanamente.
  6. Trasferirle in una ciotola e unirvi il parmigiano grattugiato e il pangrattato (iniziare con una manciata e aggiungerne fino a che l’impasto non si compatta).
  7. Aggiustare di sale, eventualmente pepe, e aggiungere il prezzemolo.
  8. Amalgamare bene il tutto e prendere un po’ di impasto dando la forma classica dell’hamburger aiutandosi, eventualmente, con un coppapasta.
  9. Cuocere in padella con un filo d’olio e servire caldi.

Ingredienti per quattro “Spinaburger”

  • 300 gr spinaci
  • 100 gr speck
  • 100 gr ricotta
  • 50 gr parmigiano grattugiato
  • 1 uovo
  • 1 spicchio d’aglio (a piacere)
  • 5/6 cucchiai di pangrattato (dipende da quanta acqua hanno gli spinaci)
  • Sale e Olio extra vergine di oliva q.b.

Procedimento

  1. Cuocere gli spinaci in una padella con un filo d’olio, uno spicchio d’aglio e un pizzico di sale.
  2. Una volta cotti togliere l’aglio e tritare gli spinaci e lo speck nel mixer o con un frullatore a immersione.
  3. Trasferire il composto in una ciotola e unire la ricotta, il parmigiano, l’uovo leggermente sbattuto e il pangrattato.
  4. Aggiustare di sale e pepe e amalgamare bene il tutto.
  5. Prendere un po’ di impasto e dare la forma classica dell’hamburger aiutandosi, eventualmente, con un coppapasta.
  6. Cuocere in padella con un filo d’olio e servire caldi.

Tutte e due le versioni di burger sono ottime alternative per un piatto di verdure nascoste per bambini possono essere impiattate semplicemente o si possono utilizzare per farcire i tipici panini da burger con salse a piacere.

Polpette di mare alle zucchine

Oltre ad aggiungere patate,carote e quant’altro nelle tradizionali polpette di carne, vi suggerisco di provare queste polpette fatte con filetti di pesce (anche in scatola e/o surgelato) e zucchine, vedrete che andranno a ruba! Un piatto di verdure nascoste per bambini, ma che piacerà sicuramente anche agli adulti!

verdure nascoste per bambini

Ingredienti

  • 100 gr filetto di salmone
  • 200 gr filetti di nasello o merluzzo
  • 3 zucchine
  • 1 uovo
  • 5/6 cucchiai di pangrattato
  • 3/4 fili di erba cipollina
  • Sale e Olio extra vergine di oliva q.b.
  • Farina per panatura
  • Uovo e pangrattato per panatura (a piacere)

Procedimento

  1. Lavare, pulire e tagliare le zucchine e grattugiarle piuttosto finemente.
  2. Mettere in un colino con un po’ di sale per far perdere l’acqua.
  3. Nel frattempo cuocere in padella, con un filo d’olio e un pizzico di sale, i filetti di pesce.
  4. Quando sono pronti schiacciarli ben bene con una forchetta o frullarli nel robot da cucina.
  5. Far saltare in padella con un filo d’olio e un pizzico di sale le zucchine per ammorbidirle e insaporirle un po’.
  6. Unire i filetti frullati alle zucchine grattugiate, aggiungere l’uovo leggermente sbattuto, il pangrattato e qualche pezzettino di erba cipollina e aggiustare di sale (ed eventualmente pepe).
  7. Prendere un po’ di impasto e dare la tipica forma di polpetta, passare nella farina – ed eventualmente nell’uovo sbattuto e nel pangrattato – e cuocere in padella con un filo d’olio.
  8. Servire ben calde.

Oltre alle zucchine si possono utilizzare anche altre verdure come spinaci, carciofi, broccoli…vedrete che i bambini apprezzeranno tutte queste varianti!

Crêpes agli spinaci: uno dei migliori secondi di verdura per bambini

Ecco un’idea simpatica per presentare in modo simpatico ed accattivante una deliziosa crêpes verde ai vostri bimbi.

verdure nascoste per bambini

Ingredienti x 6 crêpes

  • 1 uovo
  • 25 gr farina 00
  • 75 ml latte (circa)
  • 100 gr spinaci
  • Sale e Olio extra vergine di oliva q.b.
  • 4 cucchiai di formaggio spalmabile
  • 120 gr prosciutto crudo

Procedimento

  1. Lessare gli spinaci in acqua bollente salata.
  2. Quando pronti lasciar raffreddare in uno scolapasta per far perdere l’acqua, strizzare accuratamente per eliminare quanta più acqua e frullarli finemente.
  3. A parte amalgamare la farina con il sale e l’uovo; aggiungere gli spinaci e mescolare fino ad aggiungere un impasto omogeneo.
  4. Unire il latte a filo in modo da ottenere una pastella cremosa ma fluida.
  5. Aggiustare di sale e lasciar riposare per 20/30 minuti.
  6. Al termine dei 20/30 minuti ungere una padella anti aderente non molto ampia (con un goccio i olio evo e metterla a scaldare.
  7. Versare al centro della padella un mestolo di pastella e allargarla per darle la classica forma di crêpes, cuocere per qualche minuto e quindi capovolgerla per cuocerla anche dall’altro lato cercando di fare molta attenzione a non romperla.
  8. Toglierle dalla padella, spalmare il formaggio su ogni crêpes e aggiungere una fettina di prosciutto crudo.
  9. Servire così o, se si preferisce, creare un buffo mostro usando altre verdure o affettati.

Volendo si può creare un’intera famiglia di mostri colorati sostituendo gli spinaci con le carote, i piselli, la zucca, la barbabietola … e così via.