La torta della nonna è uno dei dolci più conosciuti e amati ma, col caldo, la voglia di qualcosa di fresco la fa da padrone e così quando mi sono imbattuta in questa versione estiva proposta da Vale Cucina e Fantasia non ho potuto far altro che segnarmela e prepararla alla prima occasione (ovviamente con qualche modifica per dargli un tocco più personale).

L’occasione per preparare questa golosa torta della nonna gelato è arrivata durante le ferie per cui mi sono dovuta arrabattare con quanto c’era in casa.

torta della nonna gelato

Ingredienti per la torta della nonna gelato con teglia rettangolare da 6 o uno stampo a cerchio apribile da circa 22 cm

  • 250 gr biscotti secchi per la base
  • 125 gr burro fuso per la base
  • 350 gr crema pasticcera
  • 250 gr mascarpone o philadelphia o panna
  • 60 gr pinoli (40 gr tritati per la crema e 20 gr interi per decorazione)
  • 50 gr zucchero semolato
  • zucchero a velo a piacere

Procedimento

  1. Iniziare a preparare la base della torta della nonna gelato tritando finemente i biscotti e amalgamandoli per bene al burro fuso.
  2. Prendere lo stampo (preferibilmente a cerchio apribile), foderarlo con la carta forno.
  3. torta della nonna gelato

  4. Mettere l’impasto di biscotti e burro nello stampo, compattarlo per bene aiutandosi con un cucchiaio o il fondo di un bicchiere e lasciar riposare in frigorifero per almeno 20 minuti.
  5. Nel frattempo preparare la crema pasticcera e lasciarla raffreddare.
  6. In una padella antiaderente far sciogliere a fuoco basso lo zucchero, quindi unirvi i pinoli tritati e mescolare fino a che non saranno dorati e tostati.
  7. Togliere i pinoli dalla padella e lasciarli raffreddare su un foglio di carta forno.
  8. Ripetere l’operazione tostando e caramellando i pinoli interi che andranno sopra la torta della nonna gelato.
  9. In una terrina a sponde alte lavorare con le fruste il mascarpone fino a renderlo morbido e unirvi delicatamente la crema pasticcera e i pinoli tritati caramellati amalgamando il tutto aiutandosi con una spatola.
  10. torta della nonna gelato

  11. Prendere lo stampo con i biscotti, versarci la crema e livellarla.
  12. torta della nonna gelato

  13. Distribuire i pinoli interi su tutta la superficie della torta e mettere in freezer per almeno due ore.
  14. Vi consiglio di servire la torta della nonna gelato ben fredda, meglio se con una bella spolverata di zucchero a velo.

    Ora non vi resta che gustarla.

    Maria Grazia

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *