Durante queste vacanze di Natale la voglia di cucinare tanti dolci sfiziosi per Ceciotta e GigaLuca. E il clima sempre più fresco invogliano le ricette cioccolatose. Quindi, avendo un vaso gigante di Nutella ho deciso di mettermi ai fornelli e fare qualche esperimento, prendendo spunto anche da ricette che ho trovato un po’ in giro (tra cui vi consiglio Passione Nutella, un bellissimo libro di ricette scritto da numerosi chef)!
Il primo dolcetto delle vacanze è stato un ottimo soufflè alla nutella, un tortino dal cuore morbido molto gustoso!

Soufflè alla Nutella: gli ingredienti

soufflè alla nutella

  • 100 grammi di Nutella
  • 20 grammi di burro
  • un pizzico di sale
  • un albume di uovo grande (circa 50 grammi)
  • 15 grammi di zucchero
  • a piacere, zucchero a velo

Soufflè alla Nutella: il procedimento

La ricetta del mio soufflè alla Nutella si ispira nientemeno che a quella di Igino Massari, fondatore dell’accademia dei Maestri Pasticceri Italiani e consigliere di Relais Dessert.

La ricetta del soufflè alla Nutella di per sè è abbastanza semplice: la farcitura con la crema a base di cioccolato e nocciola – e, se proprio volete fare le cose golose fino in fondo, anche di una pallina di gelato alla vaniglia – dà quel tocco in più, che lo renderà irresistibile.

  1. togliete il burro dal frigorifero una decina di minuti prima dell’utilizzo, così diventerà morbido al punto giusto per essere lavorato;
  2. iniziate a lavorarlo con la frusta, fino a ottenere una consistenza quasi cremosa;
  3. con la frusta montate a neve l’albume (se non avete uova grandi in casa utilizzatene due medie). Mettete il pizzico di sale prima di montarlo, e invece aggiungete gradualmente lo zucchero fine di semola;
  4. preparate il composto di burro lavorato e di Nutella all’interno di una terrina, amalgamando bene. Mi raccomando: unite i due composti non tutti insieme, ma poco per volta e mescolate con cautela per non smontare l’impasto;
  5. a questo punto prendete qualche ramequin (non ne avete uno in casa? Potete trovarlo qui!), imburrateli (per non fare attaccare l’impasto) e versate il composto;
  6. prima di infornarli, spolverate con un pochino di zucchero a velo;
  7. mettete tutto in forno: lasciate cuocere per 7 minuti a 180 °C.

Prima di sfornare fate la prova-stecchino, per essere sicuri che sia pronto!

Cosa ne dite? Semplice ma gustoso, vero?

Maria Grazia

6 commenti il Soufflè alla nutella: un ottimo tortino dal cuore morbido

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *