Ci sono tradizioni a cui non riesco a resistere, soprattutto quando si tratta di lavoretti creativi.
L’idea che voglio proporvi oggi è proprio una di queste: uova decorate con cartoncino e pennarelli per creare simpatici animaletti e personaggi che possano essere utilizzati come segnaposto pasquali per decorare la tavola di Pasqua.

Fin da quando ero piccola il Giovedì e il Venerdì Santo mi armavo di cartoncini colorati, brillantini, pennarelli, forbici e scotch e preparavo dei dettagli di carta da attaccare alle uova per dar vita a galline, conigli, pagliacci, maghi, fate e via dicendo.

Alcune di queste uova, così decorate, venivano lasciate nella parrocchia del paese durante la celebrazione di benedizione delle uova del Sabato Santo, le altre finivano come segnaposto pasquali sulla tavola del giorno di Pasqua.

Dopo avere visto quanto è facile e divertente realizzare questa bellissima collezione di segnaposti per decorare e apparecchiare la tavola di Pasqua vi verrà certamente voglia di realizzarne qualcuno!

Come creare dei segnaposto pasquali fai da te per decorare la tavola di Pasqua

segnaposto pasquali - 6

Come detto per realizzare questo progetto occorre:

  • uova preferibilmente sode, ma potete usare anche i gusci vuoti o i gusci contenenti i muffin nelle uova
  • cartoncino colorato spesso
  • pennarelli
  • forbici
  • colla
  • scotch e biadesivo
  • pinzatrice

Accanto a questi materiali base si può usare tutto quello che c’è in casa: fili di lana, brillantini, carta regalo luccicante, cotone…ma soprattutto, tantissima fantasia.

segnaposto pasquali - 7

Qui potete vedere le uova segnaposto che, con l’aiuto della Ceciotta, abbiamo preparato per la nostra tavola pasquale, ma ovviamente potete sbizzarrirvi nel creare quanti più personaggi e animali volete. I piccoli apprezzeranno sicuramente le uova dipinte come se fossero dei simpatici animaletti!

Le caratteristiche comuni a tutti i segnaposti pasquali sono:

– La base portauovo:

segnaposto pasquali - 8

Consiglio di iniziare a decorare le uova preparando la base circolare che farà da “portauovo” ritagliando una striscia di cartoncino di circa 2 cm di altezza e 14 cm di lunghezza. Deve poi essere arrotolata su se stessa e fermata con lo scotch o due punti di pinzatrice.
Vanno poi preparati i “piedini” o le “zampette” che si devono attaccare con lo scotch alla base.

– Gli occhi:

segnaposto pasquali - 1

Gli occhietti delle nostre uova segnaposto si possono fare dei tondi con la carta bianca, colorare la pupilla con un pennarello nero e incollarli all’uovo con la colla; oppure utilizzare gli occhietti di plastica adesivi – potete trovarli nei negozi Tiger a un costo bassissimo.

I segnaposto pasquali sono pronti per abbellire la vostra tavola! Ora potete sbizzarrirvi a creare tutti i dettagli che volete per decorare i vostri segnaposto.

Aspetto di vedere le vostre opere!

Maria Grazia

4 comments on “Segnaposto pasquali: dare vita alle uova con il cartoncino”

Comments are closed.