Per portare in tavola dei piatti di grande effetto a volte basta veramente poco. È il caso di queste rose finger food: dei boccioli di rose realizzati con pasta brisè e zucchine.

In alternativa alla pasta brisè si può usare la pasta sfoglia (per una rosa più “aperta”) e al posto delle zucchine ci si può sbizzarrire con altre verdure (carote, peperoni, pomodori…), con affettati o salmone o con fettine di frutta per una versione dolce (mele, pesche…).

Ma scopriamo come è semplice fare queste rose finger food.

Ingredienti per le rose finger food salate con zucchine e salmone

rose finger food

  • 1 rotolo pasta brisè o sfoglia
  • 1 zucchina
  • 2 cucchiai Philadelphia
  • 3 fette di salmone affumicato
  • sale, olio evo, pepe

Procedimento

  1. Lavare e pulire le zucchine e tagliarle a fette sottili in lunghezza aiutandosi con una mandolina.
  2. Mettere le fettine di zucchina in uno scolapasta con un pizzico di sale e lasciare che perdano un po’ di acqua.
  3. In una padella aggiungere un filo d’olio e le zucchine, dopo averle sciacquate dal sale e asciugate.
  4. Aggiustare di sale e, a piacere, di pepe e lasciar rosolare per qualche minuto coperte fino a che non diventano morbide.
  5. Stendere il rotolo di pasta brisè e ricavarne delle strisce di circa 5cm ciascuna su cui spalmare il Philadelphia (la strisce centrali tagliarle a metà).
  6. rose finger food

  7. Prendere una striscia di pasta e disporre le fettine di zucchine (o di salmone) sulla parte alta della striscia, avendo cura di lasciare metà fettine al di fuori della striscia di pasta.
  8. Piegare a metà la striscia di pasta in modo da coprire parte delle zucchine (o salmone) e arrotolare la striscia su se stessa.
  9. Per un bell’effetto cromatico è possibile disporre sia le striscioline di salmone che di zucchina sulla stessa striscia di pasta.
  10. rose finger food

  11. Mettere i boccioli di rose finger food su leccarda coperta da carta forno e infornare a forno già caldo a 200gradi per circa 15 minuti, fino a quando la pasta sarà ben dorata.
  12. Sfornare e lasciar intiepidire prima di servire.

Queste rose finger food sono velocissime da fare e molto apprezzate anche dai bambini, oltre a essere una splendido stratagemma per far mangiare la verdura e la frutta ai più piccoli.

rose finger food

Ora tocca a voi sbizzarrirvi e creare le vostre rose finger food multicolor!

Maria Grazia