Ecco la seconda puntata della mia serie dedicata ai piatti con verdure per bambini. Dopo gli antipasti (di cui abbiamo parlato qui), è la volta dei primi piatti.

Le ricette dei migliori primi piatti con verdure per bambini

  • primi piatti con verdure per bambini

Crema di piselli e formaggio

Un sugo semplice e gustoso a cui non si può proprio resistere.

primi piatti con verdure per bambini

Ingredienti

  • 100 gr piselli
  • 100 gr formaggio spalmabile
  • 100 gr latte circa
  • Olio di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Procedimento

  1. Far sbollentare i piselli in acqua salata fino a che non diventano molto teneri.
  2. Una volta cotti tritarli finemente con il passaverdura o con un mixer a immersione fino a ottenere una crema.
  3. Mettere un pentolino sul fuoco con un filo d’olio e aggiungere la crema di piselli e unirvi il latte a poco a poco a filo.
  4. Aggiustare di sale e pepe.
  5. Quando la crema è ben omogenea togliere dal fuoco, far raffreddare per qualche minuto.
  6. Aggiungere alla crema il formaggio spalmabile ed amalgamare il tutto.
  7. Dare un ultimo assaggio per verificare il gusto ed eventualmente. aggiustare di sale e pepe.

Ora la vostra salsa è pronta per essere usata come condimento per pasta e risotti.

Saccotti agli asparagi

primi piatti con verdure per bambini 2

Simili a dei cannelloni nella preparazione vengono però cotti in padella assieme al loro condimento.

Ovviamente, se c’è il tempo e la volontà, si può utilizzare questo impasto per creare i cannelloni veri e propri da cuocere al forno.

Ingredienti

  • 1 confezione di lasagne di pasta fresca all’uovo
  • 100 gr asparagi
  • 100 gr prosciutto cotto
  • 100 gr ricotta
  • 80 gr Philadelphia
  • Qualche filo di erba cipollina

Procedimento

  1. Lavare e pulire gli asparagi.
  2. Tagliare gli asparagi a rondelle e farli rosolare in padella calda con un filo d’olio e un pizzico di sale fino a che non diventano teneri (a piacere far rosolare anche il prosciutto).
  3. Tritare gli asparagi e il prosciutto.
  4. Unirli alla ricotta, al Philadelphia e all’erba cipollina e aggiustare di sale.
  5. Far sbollentare per 3/4 minuti i fogli di pasta all’uovo in acqua bollente salata e con un goccio d’olio evo e disporli sul piano di lavoro.
  6. Tagliare i fogli di pasta a quadrotti e disporre al centro di ciascuno un cucchiaino di impasto.
  7. Arrotolare l’involtino e ripiegare i bordi su loro stessi per evitare che il ripieno esca.
  8. Mettere sul fuoco una padella bassa e larga o un wok con 2 mestoli di acqua di cottura e un filo d’olio.
  9. Quando l’acqua è calda disporre all’interno della padella i saccotti facendo molta attenzione a non farli aprire e rigirandoli con un cucchiaio o una spatola.
  10. Far cuocere i saccotti per qualche minuto e quando l’acqua è quasi evaporata aggiungere il condimento facendo cuocere sacconi e sugo assieme.

Sono perfetti con burro e salvia e con ragù ma potete liberamente utilizzare il sugo che più ci aggrada.

Gnocchi di zucchina

primi piatti con verdura per bambini - gnocchi zucchine

Accanto ai soliti gnocchi di patate vi propongo questa versione nella quale la verdura principale è la zucchina che conferisce agli gnocchi un sapore molto delicato.

Ingredienti

  • 500 gr di zucchine
  • 150 gr circa di farina 00
  • 1 uovo
  • 1/2 cipolla
  • olio di oliva evo q.b.
  • sale e pepe q.b.

Procedimento

  1. Pulire e lavare le zucchine, tagliarle a cubetti e metterle a rosolare in un tegame con un filo d’olio e la cipolla tagliata.
  2. Aggiustare di sale e pepe e, una volta cotte, lasciare intiepidire.
  3. Tritare le zucchine fino ad ottenere una crema e lasciar raffreddare.
  4. Su un piano di lavoro o in una ciotola molto capiente disporre la farina a fontana e unirvi la crema di zucchine e l’uovo.
  5. Continuare a lavorare l’impasto, e aggiungere eventualmente farina, fino ad ottenere una palla ben compatta.
  6. Prendere un pezzo di impasto, farne un rotolino e tagliarne dei tocchetti di circa 2 cm di lunghezza.
  7. Se si vuole, aiutandosi con i rebbi di una forchetta, dare la classica forma degli gnocchi di patate.
  8. Disporre gli gnocchi su vassoi infarinati e lasciarli asciugare per qualche ora.
  9. Cuocere in abbondante acqua salata fino a che non tornano a galla e servire ben caldi con del ragù o burro e salvia.

Questi gnocchi sono l’ideale per divertirsi a prepararli assieme ai bambini. Provate e ditemi un po’ se non vi siete divertiti.