Di tutte le ricette che ho provato per cucinare il pollo al forno questa è di gran lunga quella che preferisco.

Pezzi di pollo (in questa ricetta vi parlo dei fusi ma è perfetta con tutte le parti del pollo: cosce, sovracosce, petto…) marinati nello yogurt, impanati e cotti in forno sono graditissimi dai bambini per la panatura croccante e apprezzati dai grandi per il contrasto tra l’esterno e l’interno che si scioglie in bocca.

pollo allo yogurt

Per preparare il pollo allo yogurt è possibile insaporire la marinatura con qualche spezia orientale (curry, peperoncino, cardamomo, paprika…) oppure lasciarla più neutra, solo con limone, sale e un pizzico di pepe.

Pollo allo yogurt: ingredienti

  • 6 fusi di pollo (o altre parti a pezzi)
  • 500 gr yogurt bianco (o greco)
  • succo di mezzo limone
  • sale qb
  • pizzico di pepe
  • pangrattato per panatura
  • olio extra vergine di oliva

Procedimento

    pollo allo yogurt

  1. In un contenitore capiente unire lo yogurt, il succo di limone, il sale e il pepe, amalgamare bene e aggiungervi il pollo avendo cura di coprire bene tutti i pezzi.
  2. Coprire il contenitore con la pellicola trasparente e lasciar riposare in frigorifero per circa 10 ore (può essere comodo mettere a marinare il pollo la notte per il giorno dopo).
  3. pollo allo yogurt

  4. Riprendere i pezzi di pollo, togliere lo yogurt in eccesso (non troppo perché lo yogurt è indispensabile per consentire al pollo di restare morbido) e passarli nel pangrattato che avete precedentemente salato creando una panatura piuttosto spessa.
  5. pollo allo yogurt

  6. Disporre il pollo sulla leccarda coperta con carta da forno e insaporirlo con un filo di olio evo.
  7. Cuocere in forno già caldo a 200 gradi per circa 30 minuti – infilzare un pezzo di carne con una forchetta o uno stecchino, se esce liquido biancastro il pollo è cotto, se esce sangue è crudo.
  8. Per avere una croccantezza maggiore passare il pollo qualche minuto sotto il grill.

pollo allo yogurt

Questa ricetta per il pollo allo yogurt vi permetterà di creare dei deliziosi chicken nuggets o delle coscette da mangiare con le mani.

Per un piatto ancora più goloso accompagnate il pollo allo yogurt con patatine e qualche salsa, se invece volete stare più leggeri una bella insalata mista è ciò che fa al caso vostro.

Provatelo e vedrete che successone!!!

Maria Grazia

3 commenti on Pollo allo yogurt: come ottenere un pollo croccante fuori e morbido dentro

    • Grazie mille Maddalena! E complimenti per il tuo blog: l’ho visitato ed è veramente utile e carino 😉

I commenti sono chiusi.