Questo inverno non particolarmente freddo ha permesso di avere delle fragole grandi e gustose a un prezzo decisamente imperdibile per il periodo. E così noi non potevamo certo lasciarcele scappare.
E’ da qui che nasce questa nuova ricetta dolce. Dei leggerissimi muffin allo yogurt e fragole, senza burro, ingolositi da un ciuffo di panna montata e cristalli di zucchero.

muffin allo yogurt

Ingredienti per 12 muffin allo yogurt e fragole grandi

  • 2 uova intere
  • 100gr zucchero
  • 2 uova intere
  • 100ml olio di semi
  • 250gr yogurt alla fragola (o bianco)
  • 250gr farina 00
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • fragole a pezzetti

Procedimento

  1. Unire le uova con lo zucchero e lavorare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso.
  2. Aggiungere prima a filo l’olio e poi lo yogurt amalgamando delicatamente l’impasto.
  3. In una ciotola unire gli ingredienti secchi: la farina setacciata e il lievito, quindi aggiungerli al resto dell’impasto mescolando con delicatezza dall’alto verso il basso.
  4. Tagliare le fragole a pezzetti infarinandoli leggermente per evitare che in cottura scendano sul fondo
  5. Togliere l’eccesso di farina e unire i pezzetti di fragole all’impasto mescolando sempre delicatamente.
  6. Riempire per 3/4 i pirottinimuffin allo yogurt
    “>e cuocere in forno già caldo a 180gradi per 15 minuti.
  7. Ricordarsi di fare la prova stecchino prima di sfornare i muffin allo yogurt e fragole.

Deliziosi da mangiare così, ancora tiepidi, questi muffin allo yogurt e fragole possono essere resi ancora più golosi con un po’ di panna montata e una spruzzata di cristalli di zucchero.

Belli da vedere e buoni da mangiare…e per di più potete prepararli e gustarli senza rimorsi visto che l’assenza di burro li rende decisamente più sani e leggeri.

Beh…inutile dirvi che a Gigaluca e Ceciotta sono piacuti e se li sono divorati alla grande…e qui ho le prove!

muffin allo yogurt

Ora non vi resta che provarli e farmi sapere cosa ne pensate.

Buon appetito

Maria Grazia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *