Il periodo natalizio è ormai alle spalle, albero e presepe disfati, decorazioni riposte negli scatoloni…ma la casa ha bisogno di respirare il calore dei giorni appena trascorsi. Con questi dolcetti morbidi al mandarino, un po’ biscotti ed un po’ muffin, glassati in superficie ecco che la casa si riempirà di un inconfondibile profumo capace di addolcire e rasserenare anche gli orfani del Natale.

Dolcetti morbidi al mandarino: gli ingredienti

dolcetti morbidi al mandarino

  • 4 mandarini -succo e scorza grattugiata-
  • 100 gr zucchero
  • 250 gr farina00 c.ca
  • 100 gr burro ammorbidito
  • 1 uovo
  • mezza bustina di lievito
  • un pizzico di sale
  • 2 mandarini per la glassa -succo e scorza grattugiata-
  • zucchero a velo q.b. per la glassa

Dolcetti morbidi al mandarino: procedimento

  1. prendere i mandarini e metterli per 10/15 minuti in freezer;
  2. togliere i mandarini dal freezer e ricavarne scorza grattugiata e succo;
  3. a parte lavorare con le fruste il burro ammorbidito con lo zucchero fino a che non sarà ben montato;
  4. continuando a mescolare delicatamente, unire al burro e allo zucchero l’uovo, la scorza dei mandarini e il loro succo;
  5. quindi aggiungere il sale, la farina e il lievito ed amalgamare accuratamente il tutto fino ad ottenere un impasto morbido;
  6. se l’impasto risulta liquido aggiungere ancora un po’ di farina e formare una palla;
  7. coprire l’impasto con della pellicola trasparente e lasciar riposare in frigorifero per almeno due ore;
  8. trascorso il tempo necessario, prendere l’impasto e formare delle palline;
  9. inserire le palline in mini pirottini e infornate a 180gradi per 10/15 minuti;
  10. mentre i dolcetti morbidi al mandarino cuociono preparare la glassa: amalgamate lo zucchero a velo con il succo e la scorza dei mandarini fino ad ottenere un composto denso;
  11. spennellare la glassa sui dolcetti sfornati e intiepiditi e lasciar raffreddare.

I vostri dolcetti morbidi al mandarino sono pronti per essere gustati.
Vi consiglio di farne in gran quantità perché non smetterete più di mangiarli!

Buon appetito
Maria Grazia

Booking.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *