Il periodo che precede il Natale è sempre stato magico per me: il sapore dell’attesa rendeva tutto più incantato e il calendario dell’avvento era un valido alleato per aiutarmi a scandire il passare del tempo.
Con l’arrivo di Ceciotta e Gigaluca, ho provato a creare, per loro e con loro, calendari dell’avvento sempre nuovi, in grado di stimolare la loro fantasia e le loro attività manuali. Ecco quindi alcune idee per un calendario dell’avvento fai da te.

1. Un calendario dell’avvento dolcissimo realizzato con biscotti fatti in casa
2. 24 scatoline ricche di sorprese per un calendario dell’avvento fantastico
3. Un calendario dell’avvento tutto da colorare
4. Costruiamo un presepe grazie al calendario dell’avvento
5. Realizzare un calendario dell’avvento con un pupazzo di neve contagiorni
6. Ghirlanda di calzini per un calendario dell’avvento decisamente simpatico/a>
7. Completa i personaggi con i Pompon

1. Un calendario dell’avvento dolcissimo realizzato con biscotti fatti in casa

Calendario dell avvento.biscotti
Non è Natale senza dei deliziosi biscotti fatti in casa. E perché quindi non farci accompagnare per tutto il periodo dell’avvento dal loro delizioso sapore e profumo?

  • Calendario dell avvento.biscotti

Occorrente:

  • 24 biscotti fatti in casa
  • Pasta di zucchero o ghiaccia reale
  • Coloranti alimentari
  • Sacchetti per alimenti
  • Spago o cordoncino natalizio
  • Mollette numerate

Procedimento:

  1. Preparare i biscotti natalizi seguendo la ricetta preferita, oppure provare questi biscotti di pan di zenzero o questi alla frolla o al cioccolato;
  2. Una volta raffreddati decorarli a piacere con ghiaccia reale o pasta di zucchero;
  3. Lasciar asciugare e metterne uno per sacchetto;
  4. Attaccare al muro il cordoncino colorato e appendere i sacchetti di biscotti fermandoli con le mollette.

Per rendere più magica l’attesa, lo scorso anno prendevamo un biscotto e lo lasciavamo fuori dalla porticina delle fate e degli elfi per accogliere l’elfo di Babbo Natale che veniva a controllare se i bimbi stavano facendo i bravi e lasciava un piccolo pensierino. I bimbi si sono divertiti veramente tantissimo ed era uno spettacolo vederli cos’ stupiti e affascinati ogni giorno.

2. 24 scatoline ricche di sorprese per un calendario dell’avvento fantastico

Calendario dell avvento.scatole
Un pannello composto da 24 scatoline una attaccata all’altra che contengono delle piccole e dolci sorprese da scoprire giorno dopo giorno.

  • Calendario dell avvento.scatole

Occorrente:

  • 24 scatoline delle stesse dimensioni
  • Numeri da 1 a 24 per numerare le scatoline
  • Cordoncino rosso
  • Sorprese o dolcetti
  • Colla o scotch biadesivo

Procedimento:

  1. Individuare 24 sorprese da inserire nelle scatoline così da individuare dimensione più adatta delle scatole
  2. Prendere le scatoline e renderle natalizie con stiker, disegni e numeri per identificare il giorno da aprire;
  3. Inserire una sorpresa per scatolina;
  4. Unire le scatoline tra loro utilizzando la colla o lo scotch biadesivo e legarle esternamente con il cordoncino rosso che servirà poi per appendere il pannello.

Il calendario dell’avvento è pronto. Vi lascio alcune idee adatte sia a maschietti che femminucce per riempire le vostre scatoline molti dei quali acquistati da Flying Tiger al minimo della spesa: Pasta modellabile; Disegni di Natale da colorare; Adesivi o sticker natalizi; Elastici per capelli; Macchinine; Decorazioni per l’albero di Natale o statuine del Presepe; Casetta di zenzero da decorare insieme; Tatuaggi per bambini; tempere o Pongo per bagnetto; Dinosauri; Collanine, Angioletto custode; Caramelle/cioccolatini; Caleidoscopio; Antiscivolo natalizie; Storie di Natale; Preparato per biscotti e per la cioccolata calda; Vetrofanie natalizie; Palla con la neve; Letterina per Gesù Bambino o Babbo Natale da scrivere; Spuntino per Santa Lucia e asinello e per Babbo Natale e la renna; Materiali per creare fiocchi di neve; Stelle fluorescenti da appendere al soffitto; Acquarelli o tempere; Timbrini e gomme; Orecchini adesivi; Gloss per bambine; Penne natalizie; Portaspazzolino; Marionette.

3. Un calendario dell’avvento tutto da colorare

Calendario dell avvento.disegno
Ceciotta passerebbe le sue giornate a colorare. Che siano pastelli, tempere o acquarelli non fa differenza.
Da qui l’idea di un calendario dell’avvento molto semplice ma in grado di soddisfare gli animi più creativi e adatto in quelle situazioni in cui non si vuole riempire i bambini di dolciumi o la casa di giochi e piccoli oggetti.

  • Calendario dell avvento.disegno

Occorrente:

  • Cartoncino bianco 100x70cm
  • Matita e gomma
  • Pennarello indelebile nero
  • Tempere, Acquarelli, Pennarelli, Pastelli

Procedimento:

  1. Con la matita disegnare sul cartoncino bianco i numeri da 1 a 24 con accanto ciascuno un disegno natalizio;
  2. Ripassare numeri e disegni con il pennarello indelebile nero;
  3. Appendere il foglio su un muro.

Vi consiglio di appendere il foglio ad altezza bambino in modo che sia autonomo della colorazione giorno dopo giorno.

4. Costruiamo un presepe grazie al calendario dell’avvento

Calendario_dell'avvento_presepe.4

Molto spesso ci si dimentica il vero senso del Natale e così mi piace che, oltre al Presepe fatto con le statuine i miei bimbi possano scoprire giorno per giorno il Mistero della nascita di Gesù. Ecco quindi che, nascosti piccoli sacchetti, si possono trovare i personaggi della natività che, una volta mangiata la caramella, possono dedicarsi ad attaccare sullo sfondo.

  • Calendario_dell'avvento_presepe.1

Occorrente:

  • Cartoncini colorati
  • Pennarelli
  • Forbici e nastro biadesivo
  • Sacchetti colorati
  • Caramelle
  • Nastrino

Procedimento:

  1. Creare con i cartoncini colorati uno sfondo su cui applicare i personaggi: il cielo blu, il prato verde, la capanna marrone;
  2. Rifinire lo sfondo con i pennarelli: aggiungere le stelle, la strada fino alla capanna, un laghetto con le palme…
  3. Disegnare o stampare da internet i personaggi della natività: Gesù Bambino, San Giuseppe, Maria, gli Angeli, i Pastori con le pecorelle, i Re Magi con i cammelli, il bue, l’asinello e la stella cometa;
  4. E’ possibile rinforzare le parti da attaccare plastificandole con la plastificatrice o con lo scotch trasparente.
  5. Attaccare dietro ogni personaggio o animale un pezzetto di biadesivo;
  6. Unire i 24 pezzi a caramelle e/o cioccolatini e mettere tutto in sacchetti di carta su cui verrà scritto un numero da 1 a 24;
  7. Fissare ogni sacchetto ai bordi dello sfondo con il nastrino.

Giorno dopo giorno sarà un’emozione vedere i vostri bimbi scoprire ogni piccolo particolare e spiegando loro perché quel pezzetto è così importante per la storia del Natale.

5. Realizzare un calendario dell’avvento con un pupazzo di neve contagiorni

Calendario_dell'avvento_pupazzo.5

Niente è più tradizionale della neve la notte di Natale ma, dal momento che negli ultimi anni qui la neve si sta facendo un po’ attendere, perché non invocarla con un bel pupazzo di neve di cartone che, con il suo naso a carota, ci indichi quanti giorni mancano a Natale?

  • Calendario_dell'avvento_pupazzo.1

Occorrente:

  • Cartone o Gomma crepla
  • Forbici e scotch
  • Tempere e pennelli
  • Glitter
  • Fermacampioni
  • Pennarelli indelebili

Procedimento:

  1. Ritagliare dal cartone le sagome del volto, del cappello e del naso del pupazzo di neve;
  2. Attaccare la faccia del pupazzo di neve al cappello;
  3. Dipingere il volto con la tempera bianca e il cappello del colore che si preferisce; quindi il naso di arancione e lasciar asciugare il tutto;
  4. Aggiungere i dettagli: gli occhi e la bocca, le guanciotte rosse (con un po’ di glitter) e le sfumature sulla carota e il cappello;
  5. Infine scrivere sulla faccia del pupazzo i numeri da 1 a 24 e sul cappello la fase “Quanto manca a Natale?”;
  6. Fare un piccolo foro al centro del pupazzo di neve e sulla cima della carota e attaccarli aiutandosi con un fermacampione.

Ecco qui un calendario dell’avvento molto simpatico, ideale da realizzare con i più piccoli che possono sbizzarrirsi a decorare il loro pupazzo a piacere.

6. Ghirlanda di calzini per un calendario dell’avvento decisamente simpatico

Calendario_dell'avvento_calzini

Di calzini spaiati o ormai troppo piccoli per i bambini ne abbiamo in casa a bizzeffe. Da qui l’idea di utilizzarli per un simpaticissimo calendario dell’avvento da riempire con dei bigliettini di attività da fare in famiglia e/o piccoli dolcini.

  • Calendario_dell'avvento_calzini

Occorrente:

  • 24 calzini
  • 24 mollette chiudipacco numerate
  • 1 filo/nastro natalizio
  • Bigliettini di attività
  • Caramelle o monetine di cioccolato

Procedimento:

  1. Prendere e calzini e riempirli con quello che si desidera; qui si può scaricare il template dei biglietti che ho utilizzato io: Calendario_avvento_Attività.
  2. Attaccare alla parete il filo o nastro natalizio.
  3. Con le mollette numerate appendere i calzini.

Niente di più semplice ma dall’effetto garantito.

7. Completa i personaggi con i Pompon

Calendario_dellavvento_pompon.

Un altro calendario dell’avvento da costruire con i bambini lo si può fare partendo dalla sagoma di un simbolo del Natale (Angioletto, Babbo Natale, Albero, Pupazzo di Neve…) decorandola, giorno per giorno con batuffoli di cotone a pompon colorati.

  • Calendario_dellavvento_pompon.

Occorrente:

  • Cartone o fogli di gomma crepla
  • Tempere e pennelli
  • Pennarelli indelebile
  • Scotch biadesivo
  • Batuffoli di cotone o pompon colorati

Procedimento:

  1. Disegnare la sagoma del soggetto scelto e colorarla con le tempere o realizzarla con i diversi fogli di gomma crepla colorati;
  2. Aggiungere i dettagli con i pennarelli indelebili e disegnare 24 cerchi del diametro di un batuffolo di cotone nei punti in cui si desidera attaccare i pompon: oltre alla barba di Babbo Natale e al vestito e alle ali dell’Angioletto, è possibile utilizzarli come palline sull’albero o come occhi, bottoni e sciarpa del pupazzo di neve;
  3. Attaccare un pezzettino di scotch biadesivo su ogni piccolo cerchio.
  4. Giorno dopo giorno staccare la copertura del biasedivo e incollare un pompon.

Ai più piccoli piacerà tantissimo vedere il loro lavoretto diventare ogni giorno più bello e completo.

Per continuare a divertirvi con i lavoretti di Natale realizzate con i vostri bambini un Albero di Natale e Presepe in feltro

Booking.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *